Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Difesa dei prodotti agroalimentari

Oggetto:

Post-harvest Pathology and Entomology

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
SAF0134
Docenti
Prof. Maria Lodovica Gullino (Affidamento interno)
Prof. Rosemarie Tedeschi (Affidamento interno)
Prof. Monica Mezzalama (Affidamento interno)
Corso di studio
[001703] TECNOLOGIE ALIMENTARI
Anno
2° anno
Tipologia
B - Caratterizzante
Crediti/Valenza
10
SSD attività didattica
AGR/11 - entomologia generale e applicata
AGR/12 - patologia vegetale
Erogazione
Convenzionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

I contenuti dell'insegnamento rientrano nell'area di apprendimento: qualità e sicurezza

Fornire agli studenti indicazioni sui principali patogeni vegetali, agenti abiotici e parassiti animali agenti di alterazioni durante conservazione e trasformazione degli alimenti, sui rischi derivanti dalla contaminazione da micotossine e sui criteri di prevenzione, monitoraggio e difesa adottabili. 

The course covers the main biotic and abiotic causal agents of  losses in post-harvest and food processing in the learning context of quality and safety. The course supplies mycotoxin risk analysis, development of biocontrol agents as well as usual and innovative prevention, monitoring and control techniques against diseases and pests in post-harvest and food processing.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione

Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di:

  • Descrivere le caratteristiche morfologiche agenti causali di malattie in post-raccolta, di insetti acari e muridi
  • Classificare le principali specie di di insetti acari e muridi di interesse per le derrate alimentari
  • Applicare le strategie di difesa delle derrate
  • Conoscere origine, causa e classificazione delle micotossine nelle derrate
  • Descrivere i principali danni causati alle derrate

Capacità di applicare conoscenze e comprensione

Al termine dell’insegnamento lo studente saprà:

  • Utilizzare la terminologia tecnico-scientifica adeguata
  • Utilizzare metodi diagnostici per l’identificazione dei principali agenti causali delle malattie in post-raccolta riconoscere i diversi infestanti anche in base ai danni arrecati
  • Applicare i metodi di difesa e prevenzione sulle derrate più adatti a seconda degli agenti causali di malattie  e di infestanti

Autonomia di giudizio

Al termine dell’insegnamento lo studente saprà:

  • Riconoscere le principali problematiche fitopatologiche ed entomologiche delle derrate e  individuare le migliori strategie di prevenzione e contenimento

 Abilità comunicative

Al termine dell’insegnamento lo studente saprà:

  • utilizzare un appropriato ed aggiornato vocabolario tecnico relativo a problematiche fitosanitarie in post-raccolta 

 Capacità di apprendere

Al termine dell’insegnamento lo studente saprà:

  • reperire e comprendere le informazioni contenute in articoli scientifici relativi a patogeni in post-raccolta, micotossine, insetti, acari e muridi, difesa delle derrate e prevenzione di problemi fitopatologici sulle derrate in post raccolta

Knowledge and understanding

At the end of the course the students will be able to

Describe morphological characteristics of plant pathogens, insects, mites and rodents muridaae causing post-harvest diseases Apply the most appropriate control strategy according to the type of disease or infestants. know origin, cause and classification of the main mycotoxins. Describe principal damages caused by pests to foodstuff.

Applying knowledge and understanding

At the end of the course the students will be able to:

Use diagnostic methods to recognize the causal agents of disease and different pests causing damage to foodstuff. Identify proper methods of prevention and monitoring in relation to the type of damage and disease. Apply proper control strategies according to the type of damage and disease.

Making judgements

At the end of the course the students will be able to:

Recognize the main post harvest problems affecting foodstuff and select the best prevention and control strategy.

Communication skills

At the end of the course the students will be able to:

Use proper scientific and technical terminology

 Learning skills

At the end of the course the students will be able to:

Retrieve, understand and use the information available on scientific publications on post-harvest diseases, mycotoxins, insects, mites, rodents muridae, control strategies and prevention of post-harvest phytosanitary problems.

Oggetto:

Programma

Il contenuto dell’insegnamento rientra nell’area di apprendimento: qualità e sicurezza

LEZIONI

Cenni generali sulle malattie e le infestazioni in post-raccolta.

Danni causati dalle malattie post raccolta e valutazione dell'entità.

Principali agenti di marciumi in conservazione e di alterazioni delle derrate.

Principali specie infestanti delle derrate.

Alterazioni in post-raccolta di prodotti ortofrutticoli e di sementi.

Cenni su micotossine e micotossicosi

Malattie non parassitarie

Criteri di difesa durante la conservazione. 

Cenni sulle tecniche colturali per ridurre gli attacchi di patogeni e insetti in post-raccolta. 

Disinfestazione degli ambienti. 

Disinfestazione e risanamento delle derrate con mezzi fisici, chimici e biologici.

Cenni sulle tecniche colturali per ridurre i danni in post-raccolta.

Criteri di prevenzione, monitoraggio e lotta durante la conservazione e la trasformazione.

Disinfestazione degli ambienti. 

Disinfestazione delle derrate con mezzi fisici, meccanici, chimici e biologici.

Rischio di introduzione di specie esotiche per mezzo delle derrate.

Caratteristiche morfologiche, anatomiche, biologiche ed etologiche dei principali gruppi sistematici di artropodi e vertebrati dannosi alle derrate.

ESERCITAZIONI

Riconoscimento dei principali agenti di marciume della frutta in conservazione.

Lotta chimica e biologica in post-raccolta.

Tecniche di analisi delle micotossine.

Osservazione e riconoscimento di ordini, famiglie, generi e specie di artropodi e muridi dannosi agli alimenti con l'ausilio di numerosi campioni. Osservazione di trappole per applicazioni di tecniche di monitoraggio e controllo di infestanti. Analisi di alimenti danneggiati.

LECTURES

General concepts on post-harvest diseases and infestations.

Description of main post-harvest issues and foodstuff deterioration.

Economic and biosafety damage.

Characteristics and severity of damage caused by foodstuff pests (insects, mites and rodents).

Main species damaging foodstuffs and infesting processing and storage premises.

Mycotoxins and mycotoxicosis: description, causal agents and decontamination.

Abiotic diseases.

Brief description of cropping systems that can reduce post-harvest damage

Prevention, monitoring and control of diseases and pests in post-harvest and food processing. Physical, mechanical, biological and chemical control methods.

PRACTICAL

Identification of causal agents of post-harvest diseases. 

Chemical and biological control.

Techniques for mycotoxin detection

Observation and recognition of orders, families, genera and species of the most worrisome arthropods and rodents with the help of several samples. Observation of traps for the monitoring and the control of pests. Examination of damaged food.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento è composto da lezioni frontali in aula ed esercitazioni in laboratorio. Durante la prima lezione gli studenti si divideranno in 3-4 gruppi per le esercitazioni, seguiranno il proprio gruppo come indicato sull'orario del corso. Durante il corso alcune lezioni saranno tenute da docenti esperti in vari settori della difesa, in modo da approfondire alcuni aspetti della materia.

 The course consists of lectures and laboratory exercises. During the first lesson the students will be divided in 3-4 groups for the laboratory exercises and will follow their own group as stated in the on-line timetable. During the course some specialist can dliver lectures on specific topics.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Altermine della trattazione di ogni argomento sarà organizzata una discussione comune sul tema. Le esercitazioni pratiche  rappresenteranno un'ulteriore occasione di verifica dell'apprendimento.

L'esame finale si articola in una prova scritta di 2 ore con domande a risposta multipla che valgono 1/3 del voto e domande aperte che valgono 2/3 del voto volte alla verifica delle conoscenze acquisite, della capacità di ragionamento e di collegamento fra gli argomenti trattati e della capacità di utilizzare un'adeguata terminologia tecnico-scientifica. 

 

 During classes, at the end of the presentation of each topic, a discussion section will be organized. Practicals will be a further occasion to evaluate the level of learning.

The final exam is a written test of 2 hours with multiple-choice questions (1/3 of the final vote) and essay questions (2/3 of the final vote) aimed at evaluating the acquired knowledge, the reasoning skills and the ability to discuss and connect the subjects of the course, as well as the ability to use a proper tecnichnical scientific terminology.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Gullino M. L (2001)  Patologia dei prodotti e delle derrate agrarie (dispense cartacee fornite durante la prima lezione).

Pagani M.,  Savoldelli S.,  Schiapparelli A.(2009), Manuale Pratico per il Monitoraggio e Riconoscimento degli insetti Infestanti le industrie alimentari, A.N.I.D. vol.1 + vol.2 - (con cd-rom), Edizioni Sinergitech Soc. Coop.

Testi di approfondimento:

Trematerra P., Gentile P., 2008 - Gli infestanti in molini e pastifici e la loro gestione. Chiriotti Editori,  pp. 104.

Trematerra, P. 2016 - Entomologia urbana applicata- Animali infestanti o molesti e loro gestione, Aracne editore, pp.188.

Reference textbooks:

Gullino M. L (2001)  Patologia dei prodotti e delle derrate agrarie ((lectures notes that will be distributed to the students during the first lesson as soft copy).

Pagani M.,  Savoldelli S.,  Schiapparelli A.(2009), Manuale Pratico per il Monitoraggio e Riconoscimento degli insetti Infestanti le industrie alimentari, A.N.I.D. vol.1 + vol.2 - (con cd-rom), Edizioni Sinergitech Soc. Coop.

Follow up textbooks:

Trematerra P., Gentile P., 2008 - Gli infestanti in molini e pastifici e la loro gestione. Chiriotti Editori,  pp. 104.

Trematerra, P. 2016 - Entomologia urbana applicata- Animali infestanti o molesti e loro gestione, Aracne editore, pp.188.

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 30/07/2019 17:52
Location: http://www.tal.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!